Home Rubriche Bar Calcio Convocati Inghilterra: Smalling e Abraham ancora out
Bar Calcio - 24/05/2023

Convocati Inghilterra: Smalling e Abraham ancora out

Smalling e Abraham fuori dalla lista dei convocati della nazionale inglese. I due giallorossi non rientrano nei piani del commissario tecnico Southgate. L’Inghilterra affronterà Malta e Macedonia del Nord a giungo, i due match sono validi per le qualificazioni agli Europei del 2024. Per Tammy si tratta della seconda non convocazione dopo il mancato mondiale del 2022. Per quanto riguarda il centrale, la chiamata in nazionale manca da un po’, ma in più occasioni aveva espresso il suo desiderio di tornare a combattere per l’Inghilterra. In particolare, in un’intervista dello scorso ottobre a “The Daily Telegraph” aveva dichiarato: Ho ancora una gran voglia di fare e ogni volta che c’è una convocazione sono deluso. Mi sembra di poter offrire molto. Voglio essere presente. Quando si viene sempre convocati e si gioca, il rischio è di darlo per scontato. Ora rifletto ancora di più su quanto sia bello ricevere quella convocazione e partire con l’Inghilterra. Giocare per il proprio Paese è la sensazione migliore. Rappresentare il luogo in cui si è nati, la squadra che tutti sostengono, indipendentemente dal club per cui tifano. Tutti insieme per un unico obiettivo. Southgate? Non c’è alcun rancore tra di noi”.

Questa la lista completa:

Portieri: Sam Johnstone (Crystal Palace), Jordan Pickford (Everton), Aaron Ramsdale (Arsenal);

Difensori: Trent Alexander-Arnold (Liverpool), Lewis Dunk (Brighton), Marc Guehi (Crystal Palace), Harry Maguire (Manchester United), Tyrone Mings (Aston Villa), Luke Shaw (Manchester United), John Stones (Manchester City), Kieran Trippier (Newcastle United), Kyle Walker (Manchester City);

Centrocampisti: Jude Bellingham (Borussia Dortmund), Eberechi Eze (Crystal Palace), Conor Gallagher (Chelsea), Jordan Henderson (Liverpool), Kalvin Phillips (Manchester City), Declan Rice (West Ham United);

Attaccanti: Phil Foden (Manchester City), Jack Grealish (Manchester City), Harry Kane (Tottenham Hotspurs), James Maddison (Leicester City), Marcus Rashford (Manchester United), Bukayo Saka (Arsenal), Callum Wilson (Newcastle United).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also

Distrazione muscolare alla coscia destra per Arnautovic: salta la Roma

Non arrivano novità positive per l’Inter e Marko Arnautovic, dopo lo stop dell’…