I giallorossi sono in finale di Europa League

La Roma conquista la finale di Europa League! I giallorossi pareggiano in Germania per zero a zero contro il Bayer Leverkusen e in virtù della vittoria dell’Olimpico targata Bove vola a Budepest. La Roma gioca una partita prettamente difensiva concendendo ai tedeschi soltanto tiri da fuori area dissinescati da un attento Rui Patricio. Una partita alla Mou che lo Special One prepara come doveva e poteva visti i tanti assenti. Un anno dopo la finale di Tirana di Confernece League, la Roma si giocherà un’altra finale europea e un altro titolo, l’Europa League. 

Al 2’ tiro da fuori area di Pellegrini che esce di poco. All’8’ tiro di Demirbay, centrale. Al 12esimo clamorosa traversa di Diaby da posizione defilata. Al 21esimo sinistro di Demirbay, respinge in corner Rui Patricio. Al 27esimo ancora il 10 dei tedeschi che col mancino sollecita all’intervento il portiere romanista. Al 36esimo da fuori area ci prova Azmoun, Rui Patricio para senza difficoltà. AL 66esimo colpo di testa di Azmoun centrale. A 67esimo bravo Rui Patricio che respinge il tiro di Demirbay. All’81esimo tiro di Azmoun che sfiora il palo

Roma (3-4-1-2): Rui Patricio 6,5; Mancini 6,5, Cristante 7, Ibanez 6,5; Celik 6 (dal 78′ Smalling 6,5), Bove 6, Matic 6,5, Spinazzola 6 (dal 34’ Zalewski 6); Pellegrini 6,5; Belotti 5,5 (dal 46’ Wijnaldum 6,5), Abraham 5,5. All.: Mourinho 7
Ammoniti: Hincapie (B), Palacios (B), Bakker (B),Diaby (B), Tapsoba (B); Ibanez (R)
Arbitro: Vincic (SVN)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *